[it] (Messico) Trentaquattresimo comunicato delle ITS- Torreón

Traducción al italiano del comunicado número 34 de ITS desde Torreón, Coahuila. Responsabilizándose de un atentado indiscriminado en un lugar público de la ciudad norteña.

¡Por el avance del terrorismo indiscriminado que escupa la cara del humanismo!


“Preferisco che niente sia vero, prima che voi abbiate ragione, prima che la vostra verità abbia ragione! ”

F. Nietzsche

La nostra strada è una tempesta scomoda, nauseabonda, spregevole e altre qualifiche peggiorative che gli umanisti non smettono di gridare. Gli atti delle ITS come le sue parole non smettono di offendere la grande orda di anarchici figli dei sinistrorsi. Sembra che non sappiano affrontare quest’aspetto tanto terrificante: La morte dell’anarchismo. Si rifiutano di staccarsi dal putrefatto cadavere, piangendo senza consolazione alcuna, come un mucchio di donne pianse con grande sorellanza il corpo barcollante di Lesvy Osorio che fu assassinata dalle nostre sorelle e fratelli che camminano nelle orribili strade di Città del Messico. (a) Assassinio che provocò una gran indignazione, fino a che il più radicale del sinistrorso giurò di “ammazzare gli eco-estremisti”mentre una lacrima scivolava dalla sua guancia provocata dalla morte di una sconosciuta. Che mondo tanto bello e altruista!

Perché piangere per il mondo iper-civilizzato e i suoi umani?! Quante lacrime meritiamo noi umani che non abbiamo fatto nient’altro che portare la Terra alla sua sconfitta, dalla nostra condizione di homo sapiens. Non meritiamo nessuna lacrima, culliamo l’estinzione. Ma l’umano beve, mangia, respira, fotte, dorme, consuma, vive… sentendosi Dio, l’essere più illuminato ed indispensabile dell’esistenza. Gli anarchici di cuore nobile che si dicono anti-antropocentristi, rinnegandosi e strillando che l’attacco indiscriminato danneggia gli “innocenti” non sono nient’altro che ipocriti. Per caso l’iper-civilizzato non si sente Dio? Oh quello è solo la conformazione del potere? Come se il giovane del quartiere più marginale non pensasse di maneggiare una Lamborghini, portare catene d’oro e possedere dieci donne nel suo letto. Deplorevolmente per chi lo crede: NON esistono innocenti. La civilizzazione – in questa epoca tecno-industriale – ha modellato l’umano, educandolo, facendolo diventare docile quando questo si crede violento, il servo che è sorridente perché si dice libero, è diventato iper-civilizzato.

Gli eco-estremisti non vedono innocenti nel momento in cui attaccano, emergono sempre di più con attacchi come tempesta indiscriminata, diventando ciechi nell’abbandonare la speranza e scelgono la misantropia. Affermando questa Tendenza che percorre il sentiero della misantropia, rivendichiamo che: Alcuni giorni fa abbiamo abbandonato un’altra busta esplosiva con quantità maggiore di polvere nera, di quella che esplose con la giovane Michelle in Alameda Zaragoza nel mese di aprile. (b) Anche questa volta lo abbiamo abbandonato in un ALTRO posto pubblico: Il Bosque Venustiano Carranza nella città di Torreón. Non sappiamo che cosa è successo con la busta, pensiamo che sia stato scoperto dai poliziotti che percorrono detta unità. Può essere che un giorno di questi l’ordigno male intenzionato esploderà su un’altra curiosa come Michelle, che misogini sono questi eco-estremisti che mettono bombe affinché esplodano sulle donne! Poveri… se sapessero…

Per l’attacco indiscriminato!

Continuando il cammino della misantropia!

Ogni speranza è morta!

Non vediamo uomini o donne, ma solo una massa d’iper-civilizzati!

Abbraccio complice ai gruppi delle ITS del sud, e ai nuovi gruppi che condividono le nostre parole!

Forza ai taglienti teorici “nordamericani” che rispondono e chiudono la bocca a tutti i “anarchici chiaccheroni”, forza ai nostri fratelli del centro del Messico che hanno fatto tremare i miserabili anarchici da quelle parti!

Nulla termina!

Individualisti Tendenti al Selvaggio-Torreón

Clan occulto Punta di Selce

Dall’inferno di 42 gradi centrigradi, Torreón, luglio 2017

(a) http://www.excelsior.com.mx/comunidad/2017/05/11/1162883

(b) http://www.milenio.com/policia/sobre_explosivo-carta-alameda_zaragoza-explosivo-vendedores-bateria-milenio_0_937706520.html

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.